CONCILIO D AMORE

14 marzo 2021

CONCILIO D AMORE

di Oskar Panizza

sceneggiatura di Roberto Lerici, Horst Alexander, Dietrich Kuhlbordt

con Antonio Salines, Magdalena Montezuma, Kurt Raab,

Agnes Nobecourt, Renzo Rinaldi, Margit Carstensen,

Roberto Tesconi, Kristina Van Eyck,

Heinrich Giskes, Gabriela Gomez-Ortega

fotografia Stefano Guidi, Jorg Scmidt-Reitwein

musiche Enrico Salines

regia Werner Schroeter

Il film ripropone il tema dell'eterno e irrisolto dibattito sui confini della libertà d'espressione artistica e intellettuale.  Presentato fuori concorso al Festival di Berlino, provocò molte polemiche, e ne fu vietata la riproduzione dal governo austriaco, accusandolo di aver insultato la religione cristiana. Vinse il Premio della Critica al Festival di San Paolo del Brasile del 1983. E’ ambientato nel 1495, durante la prima epidemia di sifilide, che Panizza rappresenta satiricamente come la punizione di Satana per coloro che sono sessualmente attivi. Schroeter presenta l’opera come uno spettacolo espressionista, con attori esageratamente truccati, e una recitazione grottesca. Alla vigilia della crisi dell’AIDS Schroeter mostra la propria preoccupazione che la malattia venga usata dal governo per la repressione della sessualità. Il film seguì l'allestimento dell'opera, sempre scritta da Roberto Lerici, portata in teatro  con il medesimo cast e la regia di Antonio Salines.

 

Prezzi:

3 €

Orari:

h.21.00


Piazza di Sant'Apollonia, 11 00153 Roma.

Streaming

Sott'occhio

Altre notizie

info utili

Direzione Generale

Antonio Salines

Organizzazione generale

Carlo Emilio Lerici

Ufficio Stampa

segreteria scuola

biglietteria e informazioni scuola

Iscriviti alla
NewsLetter

sconti e promozioni speciali per Voi!

Con il presente invio autorizzate l'utilizzo dei vostri dati sensibili